Il Blue Hybrid System incanta Venezia

Buone feste! #CMDstaff
18 Dicembre 2019
Nello stabilimento CMD di Atella la seconda parte del corso “Marine Engines sales and service”
28 Gennaio 2020

Il Blue Hybrid System incanta Venezia

Il taxi ibrido ha ufficialmente fatto il suo giro dimostrativo lungo il Canal Grande.

E’ stato presentato nella giornata di ieri a Venezia, alla presenza del sindaco, il taxi su cui è stato installato il Blue Hybrid System, il sistema di propulsione marina meccatronico interamente progettato da CMD che permette di navigare in aree protette a zero emissioni e senza rumori.

Il sistema, applicabile a tutti i motori diesel marini, dà la possibilità di avere un’autonomia in elettrico per un minimo di 2 ore a velocità compresa tra 3 e 6 nodi (autonomia e velocità dipendono dalla tipologia di imbarcazione).

Il BHS®️ e’ composto di un motore elettrico di 20Kw nominali, una batteria da 13,5 KWh ed una centralina che supervisiona il funzionamento e l’integrazione con il motore diesel endotermico.
Il cambio da propulsione elettrico/endotermico e viceversa avviene in maniera automatica grazie al dispositivo HCU (Hybrid Control Unit).
Durante la navigazione in endotermico la ricarica delle batterie avviene automaticamente.

La duratura e proficua collaborazione tra CMD, la ditta  ing. Ruggero VIO di Venezia ed il cantiere nautico San Pietro di Castello ha consentito di sviluppare una versione del BHS specifico per la Laguna veneta. Dopo oltre un anno di test il BHS ha ricevuto l’approvazione tecnica, con garanzia diretta della casa, per accoppiamento a motori Volvo Penta, applicazione e service curati dalla VIO, azienda a cui CMD ha affidato la distribuzione in esclusiva di tale prodotto.

Ad oggi il Blue Hybrid System®️ è l’unico sistema in grado di offrire una totale integrazione con qualsiasi tipologia di imbarcazione e di motore marino endotermico.
Con tale configurazione a breve saranno varate anche alcune imbarcazioni militari ed è già pronta una versione per le imbarcazioni da lavoro tipiche veneziane.

“Il futuro della navigazione a Venezia – ha sottolineato il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro – sarà sicuramente elettrico.”

 

Foto: Pagina Facebook Ufficiale del Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro